Quando arriva ottobre, gli occhi di un fotografo osservano il paesaggio sotto sfumature e tonalità di colore davvero irresistibili. Per me è uno dei periodi più adatti ai servizi fotografici in esterna.
Per i genitori è prima di tutto il segnale che le vacanze estive sono terminate, i bambini sono in marcia verso gli impegni scolastici, le aziende pianificano riunioni e progetti, insomma è il segnale che tutto ricomincia.

 

 

Eppure, nel momento esatto in cui la natura si prepara per il riposo invernale, eccola donarci un’ ultima magia: tutte quelle foglie fruscianti che cadono lente a terra sono una pioggia di colori croccanti e vividi.
La luce calda le accende, e i ritratti di bambini e famiglie diventano semplicemente spettacolari. 

Per questo motivo, dedico ogni anno due settimane full immersion nei parchi romani, tra ottobre e novembre. Le panchine, le pozzanghere, i tappeti di fogliame diventano il mio set naturale. Se poi le giornate sono piene di sole, come in questa fantastica ottobrata romana, non chiedo di meglio per un servizio fotografico così particolare. 

roberta_garofalo_fotografa_bambini_roma

I ritratti di famiglia sono sempre molto richiesti dai miei genitori, ma in autunno lo sono ancor di più. I bambini possono giocare liberamente e non si sentono condizionati a posare, le immagini che ottengo sono fresche, spontanee, vivaci, naturali.

ritratti_di_mamma_e_figlio

Non dobbiamo preoccuparci di nulla in autunno … neanche del tempo, perchè se piove riprogrammiamo, ma se è nuvolo non ci fermiamo, anzi!
Concorderemo l’abbigliamento, che dovrà essere molto comodo ma bello. Perchè dovrete sentirvi belli e caldissimi dentro i vostri abiti.

COSA INDOSSARE? 

Si a jeans e maglioni, ma scelti nei colori giusti per armonizzare con il paesaggio autunnale. Una palette sui toni del denim, crema/grigio o arancio/senape e prugna è fantastica per queste sessioni. Ed è semplice:  basta scegliere un colore di base (es. crema) e un colore vivace (es. senape o rosso). Un altro suggerimento è quello di indossare abiti a strati e di completarli con sciarpe e guanti. Più sarete coordinati, più le foto saranno particolari.   

fotografa-per-famiglie

COSA EVITARE? 

Il mio consiglio è evitare tutti i colori fosforescenti, i verdi, il rosa fucsia, i grandi loghi e le lettere, perchè distraggono portando via l’obiettivo principale: VOI! Il nero è un po’ cupo in uno scenario autunnale, ed il blu è un pò freddo quindi consiglio di evitarli per questo servizio fotografico.

servizi_fotografici_per_bambini

Scegliere variazioni tono su tono è fondamentale all’interno di un nucleo familiare, perchè essere vestiti tutti dello stesso colore banalizza un pò le immagini.

So che la scelta degli outfit per le mamme è sempre fonte di stress, ma io le incoraggio a farlo perchè quelle stesse immagini finiranno nelle cornici o sulle pareti di casa … è un piccolo sacrificio, ma ne varrà la pena.
Una settimana dopo lo shooting, invio un link per scegliere i provini.
Ed è li che la magia sarà visibile agli occhi di tutti.

Io sono pronta anche quest’anno.
Vi aspetto, a villa Borghese o a villa Torlonia.
Solo fino al 4 novembre, poi inizierà un’altra magia! 

Se desideri prenotare la tua sessione autunnale, scrivimi una mail: info@robertagarofalo.com